Benvenuti al nuovo Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante

Dal 1° maggio l’Istituto di Virologia Vegetale e l’Istituto per la Protezione delle Piante del CNR si sono fusi nel nuovo Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante (IPSP), sotto la direzione del Dr. Gian Paolo Accotto.
La mission dell’IPSP sarà:
“lo studio dei fattori di stress (biotico e abiotico) e le conseguenti risposte delle piante, allo scopo di individuare meccanismi di resistenza, processi di adattamento, e metodi di protezione dagli stress che contribuiscano alla protezione e valorizzazione delle piante di interesse agrario e forestale, al potenziamento degli antagonismi naturali e dei metodi di biocontrollo dei parassiti delle piante, al miglioramento qualitativo e quantitativo delle produzioni agroalimentari, alla selezione e risanamento di germoplasma vegetale di pregio, alla caratterizzazione e produzione di bio-molecole di interesse agro-industriale, alla mitigazione degli impatti del cambiamento globale e a una crescita sostenibile e rispettosa dell’ambiente.”

La fusione è tuttora in corso, perciò per questo primo periodo di transizione i siti web di IVV e IPP saranno entrambi ancora attivi in attesa del nuovo sito unico.